Spettacolo teatrale al termine dei corsi della I.C.S.

Il 31 maggio alla Piranesi, saggio finale del laboratorio

Con la fine di maggio terminano i corsi dell'associazione I.C.S. (Istituto per la Cultura e il Sociale), che quest'anno ha esordito nel VI municipio nei locali della scuola Piranesi.

Nell'ultimo giorno delle lezioni, mercoledì 31 maggio, ci sarà lo spettacolo finale del laboratorio di teatro. Il saggio è intitolato "Stasera si recita... sogno di una notte..." e sarà curato dalla direttrice del corso Annamaria Iacopini. La recita inizierà alle ore 20 al teatro della scuola Piranesi; l'ingresso è gratuito.

Gli allievi si esibiranno in uno spettacolo in cui ognuno reciterà un monologo o delle scene in coppia tratte d a diversi autori teatrali e non (Trilussa, Shakespeare, De Andrè, Goldoni, e altri) che avranno, come filo conduttore un folletto (un'attrice del corso) che sveglia le varie maschere e le dirige nella loro rappresentazione, commentandole con la sua voce narrante. Il tutto accompagnato dalle musiche del chitarrista Sergio Di Mico, che si troverà con la sua chitarra elettrica sul palco al fianco dei protagonisti, divenendo parte della scena.

Tra gli altri corsi portati a termine con successo, c'è quello di pittura del maestro e scultore Salvo Maria Fortuna, che vedrà, all'inizio della prossima stagione a settembre, l'esposizione dei lavori svolti.
I corsi di fumetto di Daniele Gucciardino, dell'arte del gioiello di Maria Pertosa, delle lingue a vario livello (inglese, spagnolo, francese, tedesco e russo), di chitarra di Michele Capraro e di tastiera di Fortunato D'Arrigo hanno visto una viva partecipazione.
C'è la volontà degli allievi di tutte le discipline di riprendere il lavoro, da poco intrapreso, subito dopo le vacanze estive.

Per la ripresa delle attività si avvieranno, oltre a quelli suddetti, altri corsi tra cui il teatro per bambini, i corsi di dizione, di grafologia, di scrittura, ma anche visite guidate, preparazione esami, seminari, presentazioni libri, etc.